Playtime Paris cancella l’edizione di luglio

Playtime Paris cancella l’edizione di luglio a causa della pandemia Coronavirus

Dopo l’annuncio del rinvio da parte di Pitti Bimbo per COVID-19 (vedi qui), ora anche Playtime, la celebre fiera dedicata alla moda bimbo e al lifestyle per i più piccoli, ha optato per la cancellazione dell’edizione parigina di luglio, Playtime Paris.
Una decisione sofferta presa nell’interesse di tutti, come si legge nel comunicato stampa appena rilasciato: “Nelle ultime settimane, l’intera squadra di Playtime ha analizzato le possibili direzioni che avremmo potuto prendere. E’ ora evidente che non possiamo continuare ad aspettare. Dobbiamo prendere delle decisioni ora, per garantire che il nostro successo continui domani.”

Playtime Paris cancella l'edizione di luglio a causa della pandemia Coronavirus

L’annullamento dell’edizione di luglio è definitivo, ma c’è ancora spazio per un evento “estivo” in un momento successivo. “Ora stiamo esaminando la possibilità di un’edizione di Playtime Paris tra il 5 e il 7 di settembre. Crediamo tuttavia che sia saggio prenderci il tempo che serve per riflettere e aspettare un po’ per vedere come evolve la situazione. La decisione finale sarà presa nel mese di maggio.” continuiamo a leggere sul comunicato stampa.
Nessuna decisione invece è ancora stata ancora presa per Playtime New York e Playtime Shanghai, le fiere “gemelle” che hanno luogo rispettivamente negli Stati Uniti e in Asia.

Playtime Paris cancella l'edizione di luglio a causa della pandemia Coronavirus

Playtime Paris punta sul digitale per il successo futuro

Playtime Paris cancella l’edizione di luglio, ma identifica nella trasformazione digitale la strada da percorrere per il futuro. Playtime farà confluire i propri sforzi sul digitale per garantire un’edizione connessa di Playtime Paris! Il polo dei marchi indipendenti e creativi della moda bimbo possiede già “iloveplaytime” un marketplace B2B su cui sta investendo da ormai 5 anni, che offre un mondo digitale ricco ed innovativo a tutti gli specialisti della moda bimbo: marchi, clienti, giornalisti e influencer. Nelle settimane a venire, Playtime si focalizzerà proprio su questa piattaforma per farla evolvere e renderla ancora più rilevante.

Playtime Paris cancella l'edizione di luglio a causa della pandemia Coronavirus

Playtime Paris cancella l’edizione di luglio e presenta i propri impegni per il settore

Come impegno nei confronti dei propri espositori, Playtime ha dichiarato che si comporterà temporaneamente come una società senza fini di lucro! Offrirà una riduzione del prezzo delle proprie aree espositive e dell’abbonamento di un anno al marketplace. Prima della fine dell’anno, si impegnano a far diventare la loro piattaforma digitale una realtà con circa 4.000 clienti verificati. Inoltre, Playtime creerà numerosi contenuti di qualità e rilevanza per aumentare la visibilità degli espositori. “Iloveplaytime quadruplicherà le proprie pubblicazioni e i propri contenuti al fine di arricchire il marketplace con eventi ingaggianti e clienti serie e professionali.” hanno dichiarato Sébastien de Hutten (Amministratore Delegato di Playtime) e Chantal Danguillaume (Direttore Eventi di Playtime).

“Avanti!” è il motto di chiusura del comunicato stampa di Playtime e noi non potremmo essere più d’accordo!

Playtime Paris cancella l'edizione di luglio a causa della pandemia Coronavirus

All posts copyright Fannice Kids Fashion – all right reserved
All photos by Emily Kornya for Playtime Paris – permission must be asked before reproduction 2013-2020

Leave a reply

Your email address will not be published.